Nel rispetto degli impegni dichiarati e assunti con il Codice Etico nei confronti degli stakeholder, Caviro soc. coop. agricola ha adottato il Modello di organizzazione e di gestione previsto dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231, che ha introdotto un regime di responsabilità amministrativa a carico delle società per alcune tipologie di reati.
Caviro si è dotata del Modello di organizzazione e di gestione con l’obiettivo di assicurare condizioni di correttezza e di trasparenza nella conduzione delle attività aziendali, a tutela della posizione e dell’immagine propria, delle aspettative dei propri soci e del lavoro dei propri dipendenti.

Ogni violazione o sospetto di violazione del Modello 231/01 e/o ogni altra informazione attinente all’attuazione del Modello può essere segnalata all’ Organo di Controllo Interno di Caviro soc. coop. agricola.
Le segnalazioni possono essere inviate in forma cartacea al seguente recapito:

Caviro soc. coop. agricola
Organismo di Vigilanza
Via Convertite, 12
48018 Faenza (RA)

Oppure via e-mail al seguente indirizzo:
odv@caviro.it

Consulta il Modello Organizzativo di Caviro soc. coop. agricola:


Caviro Soc. Coop. Agricola si è certificata secondo lo standard SA8000:2014.

La norma SA 8000 è uno standard internazionale di certificazione redatto dal CEPAA (Council of Economical Priorities Accreditation Agencycon lo scopo di migliorare le condizioni lavorative a livello mondiale e soprattutto permette di definire uno standard verificabile da Enti di Certificazione.
La norma nasce come aggregazione formata dai principi stabiliti da altri documenti internazionali quali:

  • Convenzioni ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro);
  • Dichiarazione Universale dei Diritti Umani;
  • Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia;
  • Convenzione delle Nazioni Unite per eliminare tutte le forme di discriminazione contro le donne.

L’implementazione di un sistema di gestione SA8000 richiede l’impegno ed il rispetto dei seguenti principi della responsabilità sociale:

  • non utilizzare o sostenere l’utilizzo di lavoro infantile;
  • non ricorrere, né sostenere l’utilizzo del “lavoro forzato e obbligato”;
  • garantire un ambiente di lavoro sicuro e salubre e stabilire efficaci provvedimenti per prevenire potenziali incidenti e lesioni alla salute dei lavoratori;
  • rispettare il diritto dei lavoratori di formare, partecipare o organizzare sindacati secondo la propria volontà e di contrattare collettivamente con l’azienda;
  • non attuare o dare sostegno ad alcun tipo di discriminazione;
  • non utilizzare né sostenere pratiche disciplinari, quali punizioni corporali, coercizione mentale o fisica, abusi verbali;
  • rispettare le leggi e gli accordi nazionali e locali applicabili all’orario di lavoro e vacanze pubbliche;
  • retribuire i dipendenti rispettando il contratto collettivo nazionale di lavoro e quello integrativo aziendale, ove presente;
  • attuare un sistema di gestione conforme ai requisiti della norma SA 8000

CAVIRO sca si è dotata di una Politica integrata Ambiente, Sicurezza e Responsabilità Sociale che recepisce le convenzioni internazionali sui diritti degli uomini e dei lavoratori.

Ogni violazione o sospetto di violazione dei principi della Norma SA8000 e/o ogni altra informazione attinente all’attuazione dei principi della norma, può essere segnalata al Social Performance Team (SPT) di Caviro Soc. Coop. Agricola.

Contatti
Le informazioni possono essere inviate in forma cartacea al seguente recapito:

Caviro Soc. Coop. Agricola
Social Performance Team
Via Convertite, 12
48018 Faenza (RA)

Oppure via e-mail al seguente indirizzo:
socialteam@caviro.it

Documenti in PDF