Proseed EIT FOOD

Al via il progetto PROSEED EIT Food

Al via il progetto europeo “PROSEED” – Sustainable Circular PROteins from grapevine SEEDs

Il progetto è cofinanziato dall’EIT Food e si concentra sulla produzione e commercializzazione di proteine alternative biobased in una visione circolare e di sostenibilità ambientale ed economica.

Le proteine alternative PROSEED mirano a valorizzare l’abbondante flusso di sottoprodotti dell’industria vitivinicola verso applicazioni circolari ad alto valore aggiunto. 

Le proteine saranno il risultato di un processo innovativo – che utilizza i semi d’uva esausti come punto di partenza – che porterà un nuovo ingrediente nell’industria alimentare e delle bevande, che potrà sostituire gli attuali ingredienti di origine animale e vegetale spesso importati e che presentano spesso un elevato impatto ambientale.

Inoltre, il progetto contribuirà alla riduzione dell’impronta ambientale derivante dall’uso degli attuali ingredienti primari, consentendo anche la fornitura di nuovi prodotti finali senza glutine. 

Rosa Prati, R&D Manager di Caviro e PROSEED Activity Leader afferma che il progetto è un’interessante opportunità per accrescere e diversificare ulteriormente la visione dell’economia circolare della filiera del vino. ”Siamo convinti di poter soddisfare il bisogno europeo di proteine ​​ alternative biobased massimizzando lo sfruttamento dei sottoprodotti della filiera agroindustriale e creando un nuovo flusso di entrate per gli attori della filiera agricola.”

 Per maggiori informazioni potete contattare:

Rosa Prati (PROSEED Activity Leader) – ROSA.PRATI@CAVIRO.IT

Zoi Volioti (PROSEED Media Contact) – ZOIVOL@MAGFI.EU

EIT Food

PROSEED è un progetto sostenuto da EIT Food. EIT Food è la community di innovazione alimentare più grande e dinamica al mondo. Acceleriamo l’innovazione per costruire un sistema alimentare adatto al futuro che produca cibo sano e sostenibile per tutti.

Supportati dall’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT), un organismo dell’Unione Europea, investiamo in progetti, organizzazioni e individui che condividono i nostri obiettivi per un sistema alimentare sano e sostenibile. Sblocchiamo il potenziale di innovazione nelle imprese e nelle università e creiamo e ridimensioniamo startup agroalimentari per portare sul mercato nuove tecnologie e prodotti. Forniamo a imprenditori e professionisti le competenze necessarie per trasformare il sistema alimentare e mettere i consumatori al centro del nostro lavoro, aiutandoli a creare fiducia ricollegandoli alle origini del loro cibo.

Siamo una delle otto comunità dell’innovazione istituite dall’Istituto europeo per l’innovazione e la tecnologia (EIT), un organismo indipendente dell’UE istituito nel 2008 per promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità in tutta Europa.

Scopri di più su www.eitfood.eu e segui EIT FOOD sui social: Twitter, Facebook, LinkedIn, YouTube e Instagram.

Informazioni sui partner di PROSEED

Il progetto si avvale delle competenze dei suoi componenti del consorzio con sede in Italia, Ungheria e Malta:

CAVIRO S.c.a. è la più grande cooperativa vinicola in Italia, uno dei primi gruppi in Europa ad aver attuato, insieme a Caviro Extra, un’economia circolare con recupero quasi totale degli scarti di filiera. 

CAVIRO EXTRA guida l’innovazione nella ricerca e sviluppo di ingredienti di qualità e prodotti ad alto valore aggiunto derivanti dalla valorizzazione dei prodotti di scarto dell’industria agroalimentare italiana.

INALCA fa parte del Gruppo Cremonini, primo grande player europeo nel settore delle carni bovine e detiene la leadership in Italia nella produzione di hamburger e conserve di carne.

UNITO è una delle più grandi Università italiane, con circa 74.000 studenti, 3.900 dipendenti, 1.800 assegnisti di ricerca post-laurea e post-dottorato.

CAMPDEN BRI è un’organizzazione R+S+I indipendente e senza scopo di lucro registrata in Ungheria che soddisfa le esigenze di innovazione delle imprese alimentari e delle parti interessate lungo il sistema alimentare. Ha una significativa esperienza pratica nel lavoro in ambiente di fabbrica.

MAGFI è una società di consulenza boutique che opera nei settori foodtech, biotech e cleantech. MAGFI supporta i suoi clienti nell’aumento delle vendite, degli investimenti e dei finanziamenti, nonché nell’espansione dei loro team e talenti, con un’attenzione particolare all’innovazione e alla sostenibilità.